Cerca

Panico alla stazione Monte Mario. “C’è un uomo armato, correte”… Intervengono i Carabinieri.

Grande apprensione ieri mattina alla stazione ferroviaria di Monte Mario a Roma, dove alcune persone impaurite hanno segnalato al numero di emergenza 112 la presenza di un uomo armato.

Sul posto sono state inviate immediatamente due pattuglie di carabinieri, una della stazione di Roma Monte Mario e una della compagnia Trionfale.

I militari si sono effettivamente imbattuti in un soggetto, con una pistola infilata nella cinta dei pantaloni, rivelatasi poi giocattolo.

L’uomo, uno straniero di 34 anni residente a Roma, risulta iscritto al Sert e in cura presso il Csm di Primavalle: alla vista dei militari ha rifiutato il dialogo e ha dato in escandescenze motivo per cui è stato disarmato e ammanettato.

Successivamente è stato accompagnato dal personale del 118 in ambulanza presso l’ospedale San Filippo Neri dove è attualmente trattenuto in osservazione per accertamenti.

I carabinieri durante le fasi di disarmo e messa in sicurezza del 34enne, hanno riportato diverse escoriazioni superficiali, poi medicate presso lo stesso pronto soccorso. L’uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Condividi articolo