Cerca

PARIOLI PUNK, arriva il Festival con contenuti non convenzionali dal 5 al 7 aprile ai Parioli

A seguito dell’enorme successo riscontrato nel centro storico nell’ultima edizione, con più di 60mila spettatori, apre i battenti a Roma Nord, Romadiffusa, un festival incentrato sulla creatività contemporanea e non convenzionale.

Il centro della programmazione sarà svolto presso The Hoxton Rome, l’hotel anni 70 che ha saputo conquistare turisti e viaggiatori per il suo stile affascinante e raffinato.

Per tre giorni la hall dell’hotel, la veranda e gli esterni saranno trasformati in un palcoscenico dove si svolgeranno diverse esibizioni di artisti moderni : musica, performance,installazioni, video d’arte e workshops.

Da un’idea di Maddalena Salerno e Sara D’Agati, giovani responsabili dell’agenzia creativa BLA Studio, il loro progetto è nato con il fine di narrare una storia di Roma più particolare, con una particolare attenzione a una nuova area della città, quella dei Parioli, trasformandola con contenuti contemporanei e unici, il tutto in una location che può solo mettere in luce questo spettacolo.

“La produzione culturale della città, in termini di musica, arte, letteratura, design, food, è estremamente viva.Quello che manca è un approccio sistemico, un contenitore, che le renda visibili e le aiuti a fare rete e ad emergere. Il settore pubblico dialoga poco con il privato, si investe poco in cultura e sul territorio e spesso, gruppi e collettivi portano avanti progetti affini, o complementari, senza essere al corrente l’uno dell’esistenza dell’altro”.

Così hanno commentato Maddalena Salerno e Sara D’Agati.

Nelle priorità del progetto vi è quello di poter arrivare a diventare un appuntamento fisso, che possa far immergere il pubblico nella realtà contemporanea della città, sperando di vederlo tornare con lo stesso entusiasmo.

Norma Presta

Condividi articolo