Cerca

Passano in moto e gli chiudono lo specchietto, apre il finestrino per rimetterlo a posto e gli sfilano il ROLEX

Hanno utilizzato uno stratagemma originale i ladri che ieri pomeriggio, in piazza Pitagora, ai Parioli, hanno derubato del proprio orologio Rolex un imprenditore 60enne.

Gli sono passati accanto in moto, mentre questi era in macchina. Con una mossa fulminea gli hanno chiuso lo specchietto.

Pensando a un gesto involontario l’uomo ha aperto il finestrino per rimetterlo apposto. È bastato un attimo, la moto ha frenato, si è affiancata al veicolo e quello dietro ha sfilato l’orologio, modello Daytona, del valore di 50mila euro, dal braccio dell’ignaro malcapitato.

L’imprenditore a quel punto, sotto shock, si è fermato e ha chiamato la Polizia che è intervenuta sul posto ascoltando la descrizione del derubato.

Sono scattate ricerche e posti di blocco nei paraggi ma dei ladri, fuggiti sulle due ruote, non c’era più alcuna traccia.

Condividi articolo