Cerca

Polizia in classe per la sicurezza di anziani e studenti

Scuole sicure e prevenzione truffe anziani; le due campagne della #poliziadistato che vedono impegnati gli agenti di tutti i Distretti e Commissariati della Questura di Roma

Questa settimana i poliziotti del Distretto Esposizione sono andati nell’istituto Da Vinci, il personale del Distretto Primavalle presso l’istituto Einaudi, mentre i colleghi del commissariato di Tivoli hanno fatto visita all’istituto Garibaldi di Guidonia. Al Da Vinci sono stati gli stessi studenti a voler coinvolgere i loro genitori che, in un incontro a loro dedicato, hanno posto numerose domande soprattutto sull’uso consapevole dei social. I ragazzi dell’Einaudi hanno voluto ringraziare i poliziotti consegnando loro a fine incontro dei semplici, ma significativi, bigliettini anonimi.

Si sono occupati invece dei “meno giovani” i poliziotti del commissariato Colombo che, al centro anziani di via Pullino, hanno incontrato circa 120 persone affrontando il tema delle c.d. Truffe, spiegando le più comuni tecniche usate dai malfattori, tra cui quella delle finte dottoresse mandate in casa ad effettuare uno screening disposto dall’Asl oppure del finto avvocato che chiede soldi e preziosi per far “liberare” un figlio finito nei guai o ancora del finto nipote che, disperato, chiede aiuto ai nonni. La raccomandazione é sempre quella di rivolgersi all’1 1 2 , il numero unico per le emergenze, in ogni caso di dubbio o necessità.

Condividi articolo