Cerca

Prati: 250 euro per lo specchietto “rotto”, truffa fallita e ladri in fuga.

Una signora romana è riuscita a sfuggire ad un tentavio di truffa a Prati, quando due giovani hanno tentato di sottrarle 250 euro con la “truffa dello specchietto”.

La signora, che stava guidando per le strade del quartiere, andava con estrema calma fino a che un giovane è sceso dalla macchina e le ha intimato di scendere.

“Mi hai rotto lo specchietto, sono almeno 250 euro di danni, dammi subito i soldi”. Così il malvivente ha urlato alla signora, la quale ha immediatamente compreso il tentativo di truffa e minacciato di chiamare i carabinieri. Colpiti dalla calma e presi in controtempo, i giovani, che probabilmente si aspettavano una facile truffa, sono scappati a tutta velocita, non curanti di traffico e semafori, per evitare che la targa venisse presa.

Condividi articolo