Prima Porta, la Polizia Locale chiude carrozzeria abusiva

Gli agenti del XV Gruppo Cassia hanno posto sotto sequestro un’officina abusiva in zona Prima Porta. Le pattuglie hanno svolto una serie di accertamenti al termine dei quali sono emerse gravi irregolarità amministrative, che hanno comportato la chiusura dell’attività, il sequestro delle strutture utilizzate, dei macchinari e del forno per la verniciatura delle carrozzerie delle automobili. Contestate al responsabile, un uomo di 60 anni, sanzioni amministrative per oltre 5.000 euro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: