Cerca

Proseguono incessanti i controlli interforze nelle zone della “movida”

Continuano senza sosta,  i controlli interforze predisposti dalla Questura di Roma nelle zone maggiormente interessate dal fenomeno della movida. Le verifiche hanno riguardato tra l’altro la regolarità delle attività degli esercizi commerciali, l’osservanza dell’ordinanza sindacale di chiusura anticipata dei minimarket, il rispetto delle norme del codice della strada e il divieto di somministrazione di alcolici ai minori.

Alle attività di controllo, hanno partecipato oltre agli agenti della Polizia di Stato di ciascun Distretto e Commissariato di Polizia competente per territorio, il personale dell’Arma dei Carabinieri, i militari della Guardia di Finanza e il personale del Corpo di Polizia Locale Roma Capitale.

In zona Ponte Milvio gli agenti della Polizia di Stato del locale Distretto, con l’ausilio del personale di Polizia Locale Roma Capitale, hanno controllato 34 persone, controllato 17 autovetture, hanno elevato 126 contravvenzioni per la violazione delle norme del Codice della Strada e hanno effettuato 2 contestazioni amministrative.

Analoghi servizi proseguiranno anche nei prossimi week end.

Condividi articolo