Raccolta rifiuti

Dopo la chiusura della discarica di Albano, Gualtieri dovrebbe indicare alla regione Lazio i siti dove sia possibile realizzare un nuovo impianto e torna di attualità la mappa delle 15 “aree bianche” (quelle libere da vincoli). In pole position resta sempre Magliano Romano, con i cittadini che sono sempre più sul piede di guerra e nel mirino i Municipi IX, XI e VI (e XV).

Nel frattempo, in zona Cesarini, l’Ama ha trovato una soluzione per scongiurare di lasciare l’immondizia sulle strade. Ha trovato un accordo con Rida Ambiente di Aprilia (Latina), valida fino a sabato 19 marzo, per lo smaltimento di 2.640 tonnellate al giorno; si andrà avanti con 15 viaggi, fino ad arrivare a sabato con 16 al giorno, per un totale di 88 tir, in attesa di trovare altri sbocchi, mentre si cercano altre soluzioni fuori regione, con un costo del 20% in più e a pagarne il prezzo potrebbero essere chiamati i cittadini romani.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: