Cerca

Rifiuti, arriva la svolta a Roma. Ecco le “AMA DI MUNICIPIO”

AMA, l’azienda capitolina per l’ambiente e la gestione dei rifiuti, cambia struttura e operatività: presentato in Campidoglio il nuovo sistema delle “Ama di Municipio”, ovvero la gestione decentrata – su base municipale, appunto – dei servizi di igiene urbana, raccolta rifiuti e pulizia strade.

Ha illustrato il progetto l’assessora Sabrina Alfonsi (Agricoltura-Ambiente-Ciclo dei Rifiuti) con il presidente di AMA Daniele Pace, il neo-responsabile del programma “AMA di Municipio” Leslie Capone e i vertici amministrativi aziendali e del dipartimento comunale competente.

Si comincerà a luglio, quando entrerà in vigore il nuovo contratto di servizio. La città sarà divisa in 5 macro-aree (centro storico e quattro “di cintura”), con sedi aziendali e autorimesse distribuite zona per zona.

Ogni “AMA di Municipio” dovrà analizzare a fondo i problemi di pulizia di ciascun quartiere e sviluppare modelli mirati, “su misura”, dei servizi d’igiene urbana e raccolta rifiuti.

Sarà finalmente la volta buona per vedere una Capitale europea degna di questo nome?

Condividi articolo