Cerca

Rifiuti, Ass. Capitolino Alfonsi: A Roma nessuna emergenza

“A #Roma non c’è un rischio di emergenza sanitaria, ma non c’è neanche una emergenza rifiuti, come ha già detto il sindaco Gualtieri. Stiamo lavorando per continuare a migliorare questa situazione ma se non c’è stata una emergenza sanitaria due anni fa quando rimanevano 2mila tonnellate di rifiuti a terra non vedo come possa esserci oggi quando i rifiuti a terra non rimangono perché ci sono gli sbocchi per tutti rifiuti che vengono prodotti”.

Lo dice all’agenzia Adnkronos l’Assessore ai Rifiuti di Roma Capitale, Sabrina Alfonsi (qui in foto di repertorio) in merito al rischio di emergenza sanitaria paventato dall’Ordine dei medici di Roma.

Per il resto, già quando le temperature sono aumentate, sottolinea, ”è iniziato il lavaggio dei cassonetti dell’indifferenziata e dell’umido proprio per evitare problemi di cattivo odore, ma anche di necessità di sanificazione. Così come è iniziato il lavoro di lavaggio intorno ai cassonetti. Voglio ricordare che tutte le 88 nuove spazzatrici che abbiamo messo in strada, a differenza delle vecchie, hanno delle lance per il lavaggio dei cassonetti”.

Condividi articolo