RIFIUTI: CENTRODESTRA, “APPROVATA ALL’UNANIMITA’ RISOLUZIONE CONTRO IL SITO TRATTAMENTO RIFIUTI NEL MUNICIPIO XV”

“Grande soddisfazione per l’approvazione di una risoluzione congiunta tra opposizione di Centrodestra e maggioranza che chiede all’Amministrazione capitolina di non far localizzare nel territorio di Cesano – Osteria Nuova i nuovi impianti di gestione dei rifiuti da finanziare con i fondi del PNRR, previsti nella delibera di Giunta capitolina che è stata approvata nei giorni scorsi”. È quanto dichiarano gli esponenti del Centrodestra Stefano Peschiaroli (Forza Italia), Giuseppe Mocci e Andrea Signorini (Lega), Adriana Glori, Marco Ottaviani e Giuseppe Calendino (Fratelli d’Italia) a margine del Consiglio straordinario svolto nella giornata di ieri su loro richiesta.“Bene che anche la maggioranza abbia scelto di sposare le nostre posizioni, sottoscrivendo un documento congiunto che, tra l’altro, impegna il Presidente del Municipio e l’Assessore alle Politiche ambientali a richiedere un tavolo di confronto sugli impianti che si vogliono realizzare con i fondi del PNRR. Con la nostra azione vogliamo che il Sindaco e la Giunta comunale coinvolgano il Municipio su ogni eventuale decisione riguardo la realizzazione di strutture per trattare rifiuti nel territorio del XV. Confronto e condivisione che purtroppo sono mancati durante il consiglio straordinario che abbiamo richiesto ieri, per il quale avevamo espressamente richiesto la presenza degli organi competenti di Roma Capitale. Non sappiamo se ci sia stata una svista della Sinistra al governo del Municipio o, semplicemente, la mancanza di coraggio di Gualtieri e dell’Assessore Alfonsi a confrontarsi con i rappresentanti del territorio di Roma Nord e, quindi, con i cittadini. Detto ciò ribadiamo la nostra netta contrarietà all’indicazione dell’area che era già stata individuata dalla Raggi”, concludono.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: