Cerca

ROMA: FEDERCARROZZIERI, ‘FASCIA VERDE? prezzi auto usate già alle stelle: +30%

Indagine in vista dell’entrata in vigore delibera sulla nuova Ztl fascia verde Roma

”Se entrerà in vigore nella capitale la delibera sulla nuova Ztl ”fascia verde”, migliaia di famiglie residenti dovranno cambiare la propria automobile per poter circolare nelle zone interessate dal provvedimento, rivolgendosi al mercato del nuovo o dell’usato, dove però i prezzi sono schizzati alle stelle”.

Lo afferma Federcarrozzieri (associazione delle autocarrozzerie italiane) che ha svolto una indagine sui prezzi delle vetture nuove e usate.

”Complici i tempi di attesa infiniti per la consegna delle auto nuove, anche a Roma il mercato dell’usato è letteralmente impazzito, facendo impennare i listini praticati al pubblico – spiega Federcarrozzieri – Prima la crisi dei microchip, poi quella dei semiconduttori, unitamente ai problemi logistici legati alla carenza di bisarche e di autotrasportatori e all’aumento dei listini, hanno allungato a dismisura i tempi di consegna delle auto nuove, al punto che oggi l’attesa supera con facilità i 12 mesi. Sono saliti inoltre i listini praticati dalle case automobilistiche: oggi una vettura nuova costa in media 26mila euro”.

”Chi ha impellente necessità di acquistare una vettura, o di cambiare quella che già possiede, deve così rivolgersi al mercato dell’usato dove i prezzi, proprio in ragione della maggiore domanda, sono schizzati alle stelle: in base alle nostre indagini, per l’acquisto di una vettura di seconda mano si spende oggi a Roma circa il 30% in più rispetto ai listini medi del 2021. In questa situazione vi sono ulteriori enormi rischi per gli automobilisti romani: in caso di incidente stradale, furto, atti vandalici e in generale di eventi coperti da polizza assicurativa le compagnie di assicurazioni, per la quantificazione degli indennizzi da riconoscere agli assicurati, fanno sistematicamente ricorso ai parametri indicati nei database Eurotax e Quattroruote Professional, i quali assegnano un valore all’automobile (a seconda del modello, dell’anno di immatricolazione, dei km percorsi, ecc. ) ben inferiore rispetto al reale valore commerciale di mercato delle auto rilevato ad esempio dai sistemi Autoscout o Autouncle, le più grandi piattaforme online in Europa per il mercato automotive”.

Condividi articolo