Cerca

Roma5G, la Capitale avrà 100 piazze Wi-Fi gratuito ad alta velocità

Parte da piazza del Campidoglio Roma5G, il progetto che contempla lo sviluppo di un’infrastruttura abilitante tecnologicamente avanzata che porterà il wi-fi gratuito in 100 piazze della città. Le prime 65 saranno allestite entro il Giubileo, a partire nei prossimi giorni da piazzale della Stazione Tiburtina, e in 83 stazioni della metropolitana.

Nella piazza michelangiolesca sono stati installati 4 Access Point, 2 su Palazzo Nuovo e 2 su Palazzo dei Conservatori, capaci di garantire la copertura di tutta l’area. Gli Access Point sono serviti da nuova fibra stesa in entrambi i palazzi per consentire prestazioni elevate a servizio di tutto il Campidoglio: di ultima generazione e di dimensioni ridotte, assicurano il minor impatto visivo e risultano quasi invisibili.

E’ prevista anche l’installazione di nuove videocamere connesse in 5G che consentiranno una ‘ri-modernizzazione’ anche in termini di impatto visivo, sostituendo le installazioni precedenti.

In previsione saranno progressivamente installati 1000 hot-spot wi-fi, 2mila Small Cell 5G a disposizione degli operatori mobili e oltre 2500 sensori e moduli IoT per lo sviluppo di soluzioni Smart City. Infine, 2mila telecamere 5G ad alta definizione garantiranno una migliore sicurezza ai cittadini.

L’inaugurazione della prima delle 100 piazze romane con copertura wi-fi gratuita di ultima generazione porterà notevoli vantaggi a tutti, istituzioni e cittadini, che potranno fruire più agilmente dei servizi pubblici.

Condividi articolo