Cerca

 Salvata dalla Polizia di Stato una donna di 48 anni precipitata nel Tevere.

Gli Agenti del XV Distretto Ponte Milvio, delle Volanti e della Squadra Mobile sono intervenuti a seguito della segnalazione di una donna precipitata nel Tevere. Giunti tempestivamente sul posto, i poliziotti hanno immediatamente individuato la donna al centro del fiume, aggrovigliata alla vegetazione nei pressi delle rapide. Recatisi a bordo fiume, in modo da poter verificare le condizioni della donna, hanno visto che era in balia della corrente e probabilmente, in breve tempo, avrebbe perso l’incastro con la vegetazione e sarebbe stata trascinata via dal fiume. Gli agenti  sul posto si sono immediatamente calati in acqua fino al raggiungimento della donna, coadiuvati da personale dei Vigili del Fuoco e della Fluviale, che ha, inoltre, soccorso un collega che era rimasto in difficoltà durante le operazioni. La donna, italiana di 48 anni, una volta tratta in salvo è stata trasportata in codice rosso al Policlinico Umberto 1. Ai poliziotti intervenuti va il plauso del Questore di Roma, orgoglioso per la dedizione da loro mostrata.

Condividi articolo