Cerca

Scuole al freddo in XV ?

Da Labaro molti genitori lamentano preoccupazione per le difficoltà a riparare la caldaia e l’impianto di riscaldamento dell’ ASILO NIDO in Via Bellagio 25.

Una mamma contesta sui social: “mia figlia frequenta l’asilo ed il riscaldamento è affidato a dei condizionatori che sono malfunzionanti ed anche quando funzionano fanno estrema fatica a riscaldare gli ambienti dove i nostri bambini passano la maggior parte della giornata. La preoccupazione si tramuta in rabbia quando si scopre dal funzionario responsabile che la situazione è questa da anni e l’unica giustificazione data è che la struttura è vecchia e per riparare il malfunzionamento riscontrato da novembre bisogna aspettare la gara d’appalto. Con l’inverno rigido che incombe ci affidiamo alla infinita burocrazia italiana e … peggio mi sento ! Come se non fosse già troppo, ci si affida a delle stufette, forse pure fuori norma, per riscaldare alcuni ambienti”

Abbiamo chiesto lumi all’assessore alle politiche scolastiche e culturali del XV Municipio, Tatiana Marchisio, che ci ha fatto il punto sul problema freddo nelle scuole di pertinenza del XV Municipio.

“La situazione dei riscaldamenti nei nidi, scuole dell’infanzia ed IC del Municipio XV risulta ad oggi nella norma. Proseguiamo a lavorare sul nido Bellagio, dove sussiste la problematica del malfunzionamento della caldaia, questione emersa ieri sui social, ma ben chiara al Municipio da tempo.

Proprio per sopperire a questa difficoltà, durante l’estate come municipio abbiamo fatto montare delle pompe di calore aggiuntive e lo scorso mese abbiamo poi avuto un incontro con il Dipartimento Simu per l’installazione del nuovo impianto; un lavoro complesso che verrà effettuato durante le prossime vacanze estive.

Proprio al fine di evitare ulteriori disagi, in questi giorni più freddi sono costantemente in contatto con la coordinatrice del nido e con il funzionario del Municipio che confermano che, passata la giornata di ieri in cui gli ambienti freddi dal weekend hanno avuto più difficoltà a riscaldarsi, già oggi la situazione era nuovamente sotto controllo.

Sappiamo che la soluzione delle pompe di calore è temporanea ma abbiamo comunque deciso di garantire il servizio in attesa dei lavori che, come già specificato, dovrà effettuare il Dipartimento Simu.”

© Articolo di Luca Pagni per Zona Roma Nord

Potrebbe essere un'immagine raffigurante albero e attività all'aperto

Tutte le reazioni:

Condividi articolo

Il Giardino dei Tarocchi

Nel cuore della Maremma, in particolar modo nella località di Capalbio (in provincia di Grosseto) si erge sulla collina di Gravicchio il Giardino dei

Approfondisci »