Cerca

Sorgerà al Flaminio il Museo della Scienza

È ‘Science Forest’ di Adat Studio, realtà romana con esperienza internazionale, il vincitore del bando internazionale di progettazione per il Museo della Scienza di Roma che sarà realizzato negli spazi delle ex Caserme di via Guido Reni, nel quartiere Flaminio.

È stato proclamato ieri mattina in presenza del sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, dell’assessore all’Urbanistica Maurizio Veloccia, dell’assessore alla Cultura Miguel Gotor, del presidente del Municipio Roma II, Francesca del Bello e con il gruppo primo classificato. E, in questa occasione, sono stati svelati i plastici e i rendering di quello che sarà il museo.

Il cuore di esso sarà un ampio parco aperto, ma coperto. Tra gli spazi un foyer a doppia altezza, una galleria on-demand e una terrazza per esposizioni all’esterno. Fiore all’occhiello del progetto sono le numerose ‘capsule’ di diversa geometria e dimensione sospese sul parco, sorrette da una selva di alberi artificiali e connesse tra loro da corridoi vetrati.

L’edificio è coronato da una teca semi-trasparente e aperta per consentire la ventilazione incrociata e l’effetto camino. La copertura è completamente rivestita da celle fotovoltaiche che garantiscono all’edificio una rilevante produzione di energia elettrica.

Condividi articolo