STAZIONE VIGNA CLARA, TORQUATI: “APERTURA PREVISTA ENTRO MARZO 2022”

“Dopo anni di lavoro, sia nella vecchia consiliatura tra il 2013 al 2016, che in opposizione negli ultimi cinque anni, finalmente questa mattina è arrivata la notizia tanto attesa, che stabilisce i termini entro i quali sarà riaperta la Stazione di Vigna Clara.

Un grande traguardo, annunciato dall’Assessore alla Mobilità di Roma Capitale, Eugenio Patanè, che ha confermato la riapertura entro marzo 2022.

Un obiettivo, quello della riapertura della Stazione di Vigna Clara per cui a partire dal 2015 ci siamo spesi, prima con la folle idea di recuperare una stazione fantasma e poi con l’impegno di procedere alla chiusura dell’anello ferroviario. Dopo il nostro lavoro della scorsa consiliatura, il finanziamento e i lavori svolti, la stazione era pronta, ma bloccata per i ricorsi di alcuni privati.

Come ha spiegato anche Patanè, a mancare era proprio l’ultimo tassello, ossia la pronuncia della Regione Lazio a determina dell’esclusione dell’opera in oggetto dal procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale e che ora dà il via libera all’esercizio della linea, a valle delle verifiche tecniche previste.

Voglio davvero ringraziare Roma Capitale per l’impegno preso e portato avanti, come anche la Regione Lazio e Rfi; è una grande soddisfazione essere vicini a un traguardo per cui ci siamo spesi tanto, riavviando e completando i lavori nella scorsa consiliatura dopo vent’anni e per cui siamo sempre andati avanti senza alcuna esitazione.

Ci aspetta però ancora un grande lavoro, decisivo per il nostro territorio: oltre alla riapertura della stazione, dovremo lavorare per la definitiva chiusura dell’anello ferroviario, progetto già presente nel programma comunale e municipale.”

Così in una nota, il Presidente del Municipio XV Daniele Torquati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: