Cerca

“SUTRIUM” Festa romana e Ludi Gladiatori, 14-15 e 16 giugno

Nei giorni 14, 15 e 16 giugno 2024, fra il centro cittadino di Sutri e il suggestivo scenario del Parco Archeologico, si commemorano i Ludi Romani o Ludi Magni, giochi e spettacoli pubblici, dedicati a Giove, un tempo celebrati al Circo Massimo in occasione di ricorrenze solenni: feste degli dèi, commemorazioni di eventi sociali, trionfi e funerali di personaggi illustri, inseriti per la prima volta nel calendario romano nel 366 a.C. da Tarquinio Prisco per celebrare la conquista della città di Apulia.

Oggi a Sutri come allora a Roma, la storia romana rivive grazie allo spirito di passione, orgoglio e appartenenza, con la rappresentazione di tempi che richiamano la loro genealogia. Questa comincia sempre con una processione che attraversa tutta la città fino al luogo dello spettacolo, alla quale partecipano figuranti in costumi romani ognuno con il loro ruolo: il Senatore e le famiglie imperiali, i gladiatori, i musicisti, ballerine e artisti, seguiti da tutti i cittadini rigorosamente distinti per classi di età.

Rivivremo presso l’Anfiteatro la rievocazione storica dell’uccisione di Giulio Cesare mentre presso il “Castrum” e si apriranno le scuole di Gladiatori per bambini con lezioni di combattimento con la spada e si svolgeranno le lezioni didattiche dedicate alle strade romane (Cassia).

A coronare la festa, nei giorni 14 e 15 giugno, vi attendono i pranzi e le cene con i Gladiatori e gli antichi romani, con cibi dell’antica Roma e assaggi di cibo e buon vino, mentre a Villa Savorelli sarà organizzato un Aperiopera.

Programma completo e dettagliato su Facebook Comune di Sutri.

Condividi articolo