Cerca

TANGENZIALE, TRIONFALE e BRACCIANESE: sono iniziati i lavori per il Giubileo 2025

Ieri sera il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, ha effettuato un sopralluogo al cantiere della Tangenziale est, da cui sono partiti i primi lavori di manutenzione straordinaria delle grandi arterie romane di Roma Capitale, realizzati da Anas e finanziati con oltre 14 milioni di euro di Fondi del Giubileo 2025, quando è previsto che a Roma arriveranno 30 milioni di turisti.

I lavori di riqualificazione, che si svolgono la notte per creare meno disagi possibile ai cittadini, interessano i primi 4,2 chilometri della Tangenziale Est, da via della Batteria Nomentana fino a via largo Settimio Passamonti, prevedono un intervento di 500 metri a notte e termineranno entro il mese di agosto.

Oltre al rifacimento in profondità (fino a 30 centimetri dove la strada risulta più ammalorata), si procede anche con la pulizia delle caditoie, lo sfalcio del verde e il ripristino della segnaletica orizzontale e verticale.

In contemporanea a questo cantiere, sono partiti anche i lavori su via Trionfale, via Trionfale Nuova, via della Camilluccia e via Braccianese.

Nel complesso, saranno riqualificati 40 chilometri di strade per un totale di fondi giubilari di 14 milioni.

È parte dell’investimento per il Giubileo 2025, con 87 opere per 1,8 miliardi di euro, per mettere a nuovo tutte le strade principali, con800 km di strade che saranno rifatte, inclusa la via Braccianese fino all’incrocio con la via Cassia.

#RomaNord

Condividi articolo