Taser in dotazione alle forze dell’ordine

Dal 14 marzo saranno impiegate 4.482 armi a impulso elettrico dagli equipaggi di Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza destinati ai servizi di prevenzione generale e pronto intervento nelle 14 Città metropolitane e nei capoluoghi di provincia di Caserta, Brindisi, Reggio Emilia e Padova,secondo un cronoprogramma che terminerà a marzo “Un passo importante per ridurre rischi per l’incolumità del personale impegnato nelle attività di prevenzione e controllo del territorio”, ha detto il Ministro dell’Interno Lamorgese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: