Tre ragazzi lungo la via Francigena

Resoconto di un viaggio


“Si è concluso il 09/07/2021 il pellegrinaggio di 38 giorni di Tommaso Saladino Medici, Ravi Fabrini e Manuel Mazzarini, 3 ragazzi che frequentano il liceo Midossi di Nepi. Circa 900 km percorsi da Ivrea a Roma, una media di 23 km al giorno, 37 tappe.
Un cammino fatto di pascoli, di campi, di colline, di monti, di fiumi e di laghi che si conclude nella splendida cornice di Roma nel suo luogo più suggestivo: la Basilica di S. Pietro.
51 anni in tre e tanta voglia di conoscere, sperimentare, esplorare e mettersi alla prova.
Alla scoperta di un nuovo rapporto con la natura, con la storia, con la cultura, con le tradizioni e il folclore dei luoghi visitati e delle persone conosciute lungo il cammino, ma soprattutto con se stessi, con i propri compagni di viaggio e con i propri limiti.
Un viaggio che lascia infinite sensazioni che insegna nuovi punti di vista, che fa scoprire doti, e diciamolo che mette in luce anche qualche difetto, ma che fa crescere sotto ogni punto di vista.
Insegna ad essere grati per ogni piccolo gesto, per ogni richiesta di aiuto ascoltata e accolta. Un viaggio che vede le CRI di Nepi, di Pavia, di Fidenza, di Acquapendente e Viterbo coinvolte nell’ospitare, accogliere e coccolare Tommaso, volontario Cri e i suoi compagni di viaggio, a cui va il più sentito GRAZIE.
Infinito orgoglio per noi genitori che abbiamo visto partire i nostri piccoli eroi e oggi li ritroviamo grandi, capaci di grandi imprese, capaci di organizzarsi, di superare le piccole e grandi difficoltà che hanno trovato sul loro cammino. Orgogliosi che abbiano scelto di impegnare parte delle loro vacanze, dopo un anno particolarmente difficile, mettendosi ulteriormente alla prova, abbandonando tutte le comodità per intraprendere un viaggio che molti di noi, seppur con più esperienza, non ci saremmo mai sognati di fare.
Bravi ragazzi e che questo sia il primo splendido viaggio di una lunga serie!
Cecilia Medici”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: