TRIPLICATE LE TRUFFE AGLI ANZIANI

Falsi tecnici del Comune di Roma o di ditte specializzate, truffano gli anziani.La solita scusa, aggravata dalla guerra:«Dobbiamo controllare gli impianti, sa la guerra, ci mostri caloriferi e caldaia». È una scusa per entrare e studiare la casa.Gli anziani sono usciti confusi dalla pandemia di 😷 Covid 19 🦠 ed ora si preoccupano per i possibili esiti dalla crisi scaturita dalla guerra in Ucraina.Sulla base di informazioni avute anche da basisti insospettabili, fanno razzia di soldi e gioielli. Nei primi mesi del 2022 sono triplicate le denunce ai Carabinieri rispetto al 2021.Senza contare quelle a Polizia e Vigili Urbani. I trucchi sono sempre gli stessi:incidente al parenteconta delle banconote nel portafogliopacchi in contrassegnoamici di figli e nipoti in cerca di aiutoL’Arma dei Carabinieri sta distribuendo dei vademecum per fronteggiare i truffatori, fuori dalle parrocchie e dai centri anziani, mentre la Polizia si è rivolta ai pensionati al mercato Trionfale.Non aprire la porta 🚪 e segnalare che si sta chiamando il 112 👮‍♀️ per verificare l’identità dell’avventore.VADEMECUM e VIDEO ILLUSTRATIVOsono sul sito dell’Arma dei Carabinieri.https://www.carabinieri.it/…/contro-le…/contro-le-truffe

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: