Cerca

Uomo attaccato da cani sciolti mentre fa jogging nel bosco. Non ce l’ha fatta

Tragedia a Manziana, a nord di Roma. Un uomo di cinquant’anni è stato trovato senza vita, dilaniato da almeno tre cani mentre faceva jogging nel bosco vicino alla città.

Il suo corpo è stato scoperto poco dopo le 8.30 di domenica dai passanti, ma purtroppo i soccorsi sono stati vani, poiché le ferite riportate alle parti del corpo erano gravi.

Si ritiene che la vittima abbia cercato disperatamente di difendersi dall’attacco dei cani, che successivamente sono fuggiti.

I carabinieri stanno indagando sul caso e sono alla ricerca degli animali, presumibilmente fuggiti da un giardino privato nelle vicinanze.

La vittima era vestita in modo sportivo, indossava una maglietta, pantaloni corti e scarpe da ginnastica.

Sul luogo sono intervenuti il sindaco, il vicesindaco, i carabinieri e i guardiaparco del bosco, oltre agli accalappiacani armati di sedativi per eventualmente catturare gli animali fuggitivi.

Condividi articolo