Cerca

Valle Muricana: Accesa lite finisce a coltellate, grave un 39enne.

Siamo in via Malegno, a Valle Muricana, vicino Prima Porta, quando due uomini, un 39enne e un 37enne di origini marocchine, iniziano a litigare e ad insultarsi pesantemente in mezzo alla strada.

Sfortunatamente, entrambi gli uomini sono muniti di armi da taglio, che dopo pochi istanti vengono tirate fuori.

Il marocchino è però più veloce, riesce a colpire con due fendenti, uno al petto e uno alla gamba per poi scappare quando si rende conto della gravità della situazione.

Nel mentre, una donna assiste alla scena, fortunatamente non rimanendo ferita, e chiama immediatamente soccorsi e forze dell’ordine.

Le volanti della Polizia, una volta arrivate sul luogo, impiegano pochi minuti a trovare l’aggressore, ancora sporco di sangue mentre si nascondeva in una strada vicina.

Il 37enne sarà ora processato per tentato omicidio, mentre la vittima è ricoverata in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita.

Condividi articolo