Cerca

Venerdì 16 dicembre sciopero

Ennesimo sciopero generale a Roma, con una novità: non sarà solo il trasporto pubblico e privato a fermarsi, ma anche la scuola, gli uffici e le università. Lo stop capiterà, come al solito, di venerdì con data 16 dicembre 2022. La giornata si prospetta piena di disagi, ingorghi e difficoltà per chi dovrà comunque recarsi a lavoro e svolgere le proprie quotidiane attività. Lo sciopero avrà durata di 24 ore, e rimarranno garantiti solo i servizi pubblici essenziali.

Sciopero trasporti: orari

Per quanto riguarda nello specifico i trasporti, lo scioperò coinvolgerà tutta la rete. Atac e Roma Tpl si fermeranno per 4 ore la sera, in una fascia oraria che va dalle 20 alle 24. Le corse assicurate sono quelle fino alle 19:59 per poi ripartire dopo la mezzanotte. A non essere garantite saranno le corse delle linee autobus notture che si attivano prima delle 24, mentre nessun cambiamento per quelle successive.

Passando a Cotral, anche i pullman con collegamenti extraurbani e treni delle ferrovie Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo si fermeranno dalle 20 alle 24. Ci saranno anche disagi su Roma Servizi per la Mobilità: box informazioni alla stazione Termini (dalle 11 alle 13.30 e dalle 17 alle 20) e check point bus turistici di Aurelia (dalle 11 alle 14).

Si ferma anche il personale Fs del Lazio. Lo sciopero è stato proclamato dalle egreterie regionali dei sindacati Filt-Cgil e UilTrasporti e riguarderà il personale del Gruppo Fs Italiane nel Lazio. L’orario è dalle 9:01 alle 16:59.

Condividi articolo