Cerca

VIA AZZARITA : servono pulizia e decoro urbano.

Molti abitanti di via Azzarita hanno segnalato agli amministratori del XV Municipio lo stato di degrado, sporcizia ed abbandono in cui versa la strada da qualche giorno.

A ridosso dei cassonetti si ha difficoltà a percorrere il marciapiede, con disagi e pericolo per chi si muove su sedia a rotelle o con passeggini, costretti a fare delle gincane o a scendere dal marciapiede, con rischio di incidenti stradali, per superare rifiuti anche edili o di risulta che non dovrebbero essere conferiti nei normali secchioni dei rifiuti.

A peggiorare ulteriormente le cose, ci sono gli automobilisti che non parcheggiano dentro le strisce , confidando nel non passaggio dei Vigili Urbani (Polizia di Roma Capitale).

Marco Modugno, cassiaiolo doc, aggiunge che “il cassonetto della carta differenziata prima installato all’altezza del civico 27, è stato rimosso e non sostituito, provocando l’immediato agrario dei due cassonetti rimasti all’altezza del civico 41. Ho già scritto una PEC all’Ama di diffida senza ricevere alcuna risposta. Sarebbe bello se non si ripetesse quel che accadde nel caso della campana del vetro per la sostituzione della quale ci vollero più di tre mesi e il cortese e risolutorio intervento del nostro Presidente. Magari stavolta si può procedere per le vie brevi e far rimpiazzare immediatamente il cassonetto scomparso. Grazie.”

Si attende un intervento risolutivo.

Condividi articolo