Via Cassia riaperta al transito dopo la chiusura disposta dai Vigili del Fuoco venerdì scorso.

Riaperto questo pomeriggio il tratto di via Cassia interessato dallo smottamento di un costone ai margini della sede stradale, con il pericolo di caduta per alcune alberature nel tratto di consolare fronte via Igino Lega. Nella mattinata sono stati fatti i sopralluoghi anche alla presenza della Protezione Civile, la Polizia Locale ha presidiato l’area, mentre il servizio giardini ha operato mediante l’ausilio di un autocarro per mettere in sicurezza alcune alberature pericolanti. Il dipartimento SIMU del Comune di Roma si è invece occupato dell’installazione di alcune barriere “new jersey” al fine di creare una doppia corsia protettiva. La strada, ristretta, è così stata aperta alle ore 17 in entrambi i sensi di marcia. Il tratto interessato era quello che andava dall’uscita Gra Cassia a Via della Giustiniana. Molteplici i disagi per gli automobilisti e per i pendolari a causa di questa interruzione della viabilità durante questi cinque giorni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: