Via Flaminia: biglietterie chiuse alle stazioni della linea Roma Nord

I pendolari della linea ROMA NORD contestano la chiusura delle biglietterie alle fermate di Saxa Rubra e di Flaminio (adiacente a piazza del Popolo).

La linea ROMA NORD è molto usata da pendolari e turisti perché porta da Piazzale Flaminio a Viterbo passando per Tor di Quinto, Due Ponti, Grottarossa, Saxa Rubra, Labaro, La Celsa, Prima Porta e La Giustiniana, attraversando poi i paesi della Tuscia Viterbese.

Nella foto l’annuncio affisso da ASTRAL da cui abbiamo saputo che le biglietterie sono ancora gestite da Atac, e parzialmente da Cotral/Astral, e dal 21 ottobre 2022 Astral uscirà dalla gestione delle biglietterie che probabilmente verranno chiuse, ma non sono state date informazioni su quale sarà l’eventuale nuovo sistema, elettronico o automatizzato, di vendita dei titoli di viaggio e abbonamenti del sistema Metrebus.

I pendolari sono in subbuglio e presto manifesteranno il proprio dissenso attraverso i vari comitati che non hanno ancora avuto rassicurazioni né da Atac né da Cotral.

Ad oggi gli abbonamenti si possono fare a Lepanto, Ottaviano ed Anagnina, mentre i biglietti vengono venduti da giornali e tabaccai.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "ASIRAL FERROVIA ROMA VITERBO AVVISO AL PUBBLICO LA BIGLIETTERIA SAXA RUBRA A PARTIRE DAL 30.09.2022 SARÀ CHIUSA www.astralspa.it SEGUICISU 1”°。"

2020

Commenti: 23

Condivisioni: 10

Mi piace

Commenta

Condividi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: