Cerca

Via Veientana e lo stato dei lavori al muro di contenimento

di Laura Tegliai

“I sei mesi sono abbondantemente passati. Nella scorsa seduta di consiglio è stato approvato un ordine del giorno per chiedere maggiori risorse rispetto a quelle già impegnate . Ciò significa che l’opera non è stata ancora appaltata ed il progetto non è stato ancora redatto. L’avevamo preventivato e purtroppo è successo. La Giunta Torquati non ha dato ascolto alla richiesta di Fratelli d’Italia e non ha optato per la procedura di Somma Urgenza. La procedura ordinaria richiede lungaggini e burocrazia asfissiante che costringeranno un intero quartiere a soffrire ancora a lungo per questa decisione frutto di incompetenza e scarsa lungimiranza. ” 13.10.22

Cons. Giuseppe Calendino Fratelli d’Italia

“A breve affideremo l’incarico al progettista, è necessario fare la progettazione dell’intero muro oltre che della parte crollata, lo allunghiamo di più per metterlo in sicurezza tutto. Abbiamo avuto il finanziamento dell’importo complessivo di circa 252mila euro, necessari per la nuova progettazione, quindi tra 10 o 15 giorni quando  riceveremo il progetto definitivo potremo indire  il bando per l’affidamento degli ultimi importi stanziati. Il ritardo è dettato dalla valutazione dell’agronomo quando ha fatto il sopralluogo, che ha ritenuto di intervenire oltre che col puntellamento anche con la realizzazione di una parete prolungata rispetto alla parte che ha ceduto. Oltre alla regimentazione delle acque rispetto alla strada superiore. La valutazione tecnica degli uffici, dell agronomo e dell ingegnere ha generato un progetto definitivo un po’ più complesso che stiamo aspettando, per poter mettere a gara la restante somma e procedere con il ripristino. In quanto alle tempistiche realisticamente non credo sia possibile prima dell’inizio del nuovo anno.” 14.10.22

Ass.LLPP in Muniucipio XV, Luigina Chirizzi

credit photo: Cons. Giuseppe Calendino

Condividi articolo