Cerca

Vigna Clara: STOP ai treni fino al 2 settembre. I bordini delle ruote si deformano per il caldo.

“Da lunedì 24 luglio a sabato 2 settembre 2023, a causa di interventi di manutenzione straordinaria da svolgere su alcuni convogli ferroviari, è prevista una rimodulazione dell’offerta dei servizi regionali nel Lazio.”

“È in corso una riprogrammazione dell’offerta dei collegamenti regionali nel Lazio per una ridotta disponibilità di treni a causa di interventi di manutenzione straordinaria da svolgere su alcuni convogli.

Questi interventi si sono resi necessari a seguito di un consumo anomalo dei bordini delle ruote, le cui cause sono in corso di un accertamento congiunto da parte di Trenitalia e Rete Ferroviaria Italiana, quanto più rapido possibile, tale da attivare subito ogni necessario intervento.

Le due società del Gruppo Fs si sono comunque già attivate per mettere in atto alcuni accorgimenti tecnici utili a ridurre tale consumo.”

Lo ha comunicato RFI (Rete Ferroviaria Italiana) senza prevedere il classico servizio sostitutivo con bus o navette, per cui i pendolari dovranno tornare a prendere l’autobus della linea 200 di ATAC

Alla Stazione di Vigna Clara, inaugurata con grande clamore istituzionale il 12 giugno 2022, aveva una programmazione con 18 corse tra andata e ritorno, di

cui 12 fino a San Pietro e 6 con terminal ad Ostiense.

Gli “interventi di manutenzione straordinaria” sui treni regionali del Lazio dovrebbero riguardare i ruotini di molti convogli, perché con le alte temperature climatiche si deformerebbero, mettendo a rischio la sicurezza del trasporto pubblico.

Dalla Stazione VIGNA CLARA PES dal 24 luglio al 2 settembre 2023 saranno cancellate le corse dei treni in partenza ai seguenti orari: 07:42 – 09:50 – 11:50 – 13:50 – 14:50 – 16:50 – 19:20 – 20:35 – 22:10.

Cristina Tabarrini, Presidente del Comitato di Quartiere Vigna Clara, precisa che “le associazioni ed i comitati civici, favorevoli alla cura del ferro, lo scorso 13 Aprile hanno consegnato all’Assessore alla Mobilità della Regione Lazio, Fabrizio Ghera, la petizione popolare lanciata il 7 Dicembre del 2022, che chiedeva e chiede a maggior ragione adesso, un incremento delle corse dei treni della Stazione di Vigna Clara ovvero un treno ogni mezz’ora soprattutto nelle fasce di maggiore affluenza ovvero quella della mattina dalle 7:30 alle 9:30 e quella del pomeriggio dalle 17:00 alle 19:30”.

Condividi articolo